Kia Orana

 

Kia orana! È così che gli abitanti delle Isole Cook si salutano. Ed è anche così che il Comitato della Giornata mondiale di preghiera delle Isole Cook ci saluta per la celebrazione della GMP del 7 marzo 2025.

Kia orana significa molto di più di un semplice «ciao». Vuol dire: «ti auguro di vivere bene e a lungo, ti auguro di brillare come il sole e di ballare con le onde».

KIA ORANA è anche augurio per una vita piena perché, come lo dice il titolo della liturgia, siamo dei prodigi, tutte e tutti creati in modo meraviglioso. È ciò che suggerisce anche il Salmo 139.

Già pensiamo con gioia a quando saremo in unione per le celebrazioni con l’allegro saluto delle Isole Cook che trovate sotto il segente Link:

How do we say hello in the Cook Islands?

https://www.youtube.com/watch?v=ZRgjsCe22tw

Kia Orana is more than a welcome in a little paradise.

Vogliamo esercitarci in modo che il saluto ci sia familiare per poterlo rivolgere altrettanto gioiosamente e contagiosamente a chi parteciperà alle nostre celebrazioni: Kia orana!

Menu