Lettera di settembre

Care amiche e cari amici della Giornata mondiale di preghiera
Care responsabili dei gruppi di preparazione della GMP

«Ho udito della vostra fede» si intitola la liturgia per la prossima Giornata mondiale di preghiera. Donne di Taiwan condividono con noi storie di fede e hanno fatto realizzare l’immagine di copertina che vedete qui accanto. Il frontespizio testimonia della fede profonda delle autrici. Mi rallegro che numerose persone potranno udire pure della nostra fede durante le celebrazioni GMP del 3 marzo 2023 in tutte le regioni della Svizzera. Taiwan attualmente è al centro dell’attualità mondiale. Seguiamo le notizie che ci giungono con attenzione e preoccupazione per le nostre sorelle e i nostri fratelli nella fede. Celebrando con la loro liturgia, saremo in unione con loro, oltre i confini linguistici e nazionali.

Vi consiglio di dare ogni tanto un’occhiata al nostro sito web «wgt.ch». Troverete anche degli articoli tradotti in italiano. Per quel che concerne il materiale in tedesco o in francese sono raccolte le più svariate informazioni e idee per la preparazione della GMP nei nuovi quaderni di lavoro « Infos und Ideen » (vedi immagine) e « Infos et idées ». Il tutto con un nuovo layout! I quaderni sostituiscono le singole cartelle e le fotocopie che dovevano essere acquistati separatamente. Materiale o articoli aggiuntivi ai quaderni sono disponibili sul nostro sito web o sul CD-ROM che può essere ordinato. Tutto ciò che può essere offerto in forma stampata oppure online dipende dagli ostacoli incontrati nell’ottenere i diritti di pubblicazione.

Il prezzo di lancio per «Infos und Ideen» o per «Infos et idées», essendo di soli CHF 5.00, incoraggi molte di voi a ordinare questo quaderno per conoscerlo, anche se non è in italiano. Spero che condividerete il nostro entusiasmo per la nuova «veste» di tutto il materiale e che questo vi dia slancio per preparare le celebrazioni in diversi modi. Ci rallegriamo pure nel vedere presto nuovi volti, da regioni e denominazioni diverse, in seno al comitato nazionale.

La nuova liturgia (Taiwan 2023) è stata inviata per posta insieme a questa lettera. Se non l’avete ricevuta, saremo lieti di inviarvela.

Grazie ai vostri acquisti di materiale possiamo coprirne i costi di produzione e così evitare di dedurli dai proventi della colletta. Potete trovare le informazioni circa i progetti a Taiwan e nei diversi continenti nell’appendice della liturgia e sul nostro sito Internet.

La colletta EWNI di quest’anno a metà agosto ammontava a CHF 359’440. Apprezziamo che essa ci giunga subito dopo la celebrazione. Questo ci aiuta a versare prontamente i contributi promessi a favore dei vari progetti. Vi siamo grate se le collette raccolte durante incontri sul paese, colazioni ecumeniche oppure eventi parrocchiali organizzati sotto il nome della GMP o con materiale GMP saranno versate sul nostro conto postale.

A nome della GMP Svizzera ringrazio voi e i vostri gruppi per il costante impegno affinché la celebrazione possa aver luogo nuovamente nel 2023, in molti luoghi, coinvolgendo adulti, famiglie e bambini. Così, il primo venerdì di marzo, saremo di nuovo connesse alla grande comunità ecumenica mondiale della GMP.

Da ben 40 anni siamo riunite attorno al medesimo logo delle quattro donne oranti  in ogni angolo della terra.

Vi chiediamo gentilmente di inviarci i nuovi indirizzi delle persone destinatarie, se cambiati, per non perdere i contatti con le comunità e con i gruppi. Penso sia più importante che mai usufruire di tutte le reti per pregare per la pace, nonché per la sorellanza e la fratellanza nel mondo affinché possiamo continuare a salutarci ovunque nel mondo con le parole della liturgia: «Pîng-an! La pace sia con te!»

Cordiali saluti a nome del comitato della GMP Svizzera

Vroni Peterhans, presidente de la GMP Svizzera

Winterthur, settembre 2022

Menu